chiudi

Biografia

Formazione

Mi chiamo Antonio Giuseppe Peligra e sono nato il 9 Febbraio 1984 a Dolo (VE).
Diplomato "attore" alla Scuola d'Arte Drammatica "Paolo Grassi" di Milano nel 2006, ho iniziato a studiare con Massimo Castri presso il "Corso di Alto Perfezionamento" per attori, organizzato da Emilia Romagna Teatro e riconosciuto dall'Unione Europea.
Inoltre grazie alla mia insegnante Marina Gorla ho iniziato un percorso sul metodo Feldenkrais e sulla tecnica Alexander.
Amo molto cantare e dal 2007 studio canto lirico col tenore Aldo Verrecchia, cantante del coro del "Teatro alla Scala" e allievo di Mario Del Monaco.
Nel 2007 ho ricevuto la "Menzione d'Onore" per l'interpretazione al "Premio Nazionale delle Arti" da Andrea Camilleri, presso "l'Accademia Nazionale di Arte Drammatica Silvio D'Amico" di Roma. 
Sono studente di filosofia presso l'Università degli Studi di Padova.
Nel 2008 ho studiato con Antonella Astolfi, allieva di Susanne Linklater, il metodo Natural Voice. Ho studiato inoltre ipnoterapia con Arthur Sackrule.
A partire dal 2008-2009 collaboro con un gruppo di giovani attori lavorando per "Emilia Romagna Teatro", sotto la direzione di Massimo Castri.
Ho partecipato al progetto "Prospero" 2008 con uno scambio didattico con l'Università di teatro di Tampere.
Spinto dalla bellissima esperienza di un amico e collega studio al "Margie Haber Studio" di Los Angeles (USA) dal 2009.
Nel 2012 inizio un percorso di perfezionamento dell’espressione vocale con Kevin Crawford (Roy Hart Teathre).


Messe in scena

2013-2014 "L'uomo, la bestia e la virtù" di Luigi Pirandello, regia di Monica Conti, produzione Teatro Sala Fontana.
2012 "Finale di Partita" di Samuel Beckett (nel ruolo di Nagg), regia di Massimo Castri. Vincitore del Premio Alabarda d'Oro Città di Trieste.
2011 "Le Mutande" di Carl Sternheim (Beniamino Mandestam), regia di Monica Conti.
2010-2011 "Finale di Partita" di Samuel Beckett (nel ruolo di Nagg), regia di Massimo Castri. Vincitore del premio Ubu 2010 come miglior spettacolo.
2009 "La presidentessa" di Maurice Henniquin (Poche), regia di Massimo Castri.
2008-2009 "Porcile" di Pier Paolo Pasolini (Julian), regia di Massimo Castri.
2008 "Così è se vi pare" di Luigi Pirandello (prefetto), regia di Massimo Castri. Spettacolo vincitore del premio “Vittorio Gassman” 2008.
2007 "Sette Porte" di Botho Strauss (guardiano di parcheggio), regia di Cesare Lievi.
2007 "Medea" da Christa Wolf (Leuco), regia di Maurizio Schmidt.
2007 "Re del Petrolio" di Federico Perrone (Ardnassac), regia di Fulvio Vanacore.
2006 "Destino Superga" di Alessandra Lionello (Sauro Tomà).
2005 "Una delle Ultime Sere di Carnevale" di Carlo Goldoni (Sior Zamaria), regia di Lorenzo Loris.
2005 "Vecchi Tempi" di Harold Pinter (Deley), regia di Maurizio Schmidt.
2005 "Adelchi" (letture) con Franco Branciaroli, regia di Monica Conti.
2005 "Troilo e Cressida" di William Shakespeare (Tersite), regia di Ruggero Cara.
2005 "Happy End" di Bertold Brecht (Sam), regia Maurizio Schmidt.
2004 "Santa Limbania" di Giovan Carlo Solaro (Belzebuch demonio), regia di Paola Bigatto.
2002 "Baruffe Chiozzotte" di Carlo Goldoni (cogitore/comandatore), regia di Pierluca Donin.

chiudi

Foto di Scena

L’uomo, la bestia e la virtù (2014)


Le Mutande (2011)


Finale di partita (2010 – Foto di Marcello Norberth)


La Presidentessa (2009)


Porcile (2008-2009 – Foto di Serafino Amato)


Così è se vi pare (2008)

chiudi

Photo Book

Book 2014 (Foto di Giovanni Zennaro)


Book 2011-2012 (Foto di Marcello Norberth)

chiudi

Video

chiudi

Stampa

chiudi

Contatti

Antonio Giuseppe Peligra

Mail: info@antoniogiuseppepeligra.it

Telefono: +39 342 8618552

designed by Moze